Vail 2015, gia’ conclusi i Mondiali di Bode Miller

Nella caduta si è lacerato il tendine del ginocchio. E' stato operato

5

Bode Miller di nuovo fermo. La rovinosa caduta nel superG di ieri, ai Campionati Mondiali di Beaver Creek, è costata cara all’americano che sulla Birds Of Prey stava volando. Miller si è procurato la lacerazione del tendine posteriore del ginocchio destro, tagliandosi con la lamina del suo sci. L’americano, dopo essere stato medicato al parterre, è stato sottoposto a intervento chirurgico. Mondiali finiti dunque per Miller che dovrà stare fermo diverse settimane. Lo rivedremo in pista o lascerà definitivamente il circo bianco?

5 COMMENTI