Un triumvirato alla guida degli uomini?

6
336

Rulfi-Carca-Theolier nel segno di Ravetto?

Il Consiglio Federale non è ancora finito, ma ecco le prime indiscrezioni sul futuro direttore tecnico. Si parla di un triumvirato Gianluca Rulfi-Max Carca – Jacques Theolier. Abbiamo sentito al telefono Gianluca Rulfi: "Proprio questa mattina ci è arrivata questa proposta. Io personalmente ho accettato, un discorso nel segno di Claudio Ravetto, che rimane una grave perdità. In questo modo riuscirò ancora ad essere allenatore dei velocisti, la cosa più importante. Ci dovremmo occupare anche della Coppa Europa. Max Rinaldi ci supporterà per la contabilità e la gestione logistica. Aspettiamo comunque il termine del Consiglio".

6 COMMENTI

  1. Almeno si è deciso un DT! Rulfi è la persona più degna per ricoprire l'incarico, anche se secondo me sarà sempre Rinaldi ad occuparsi della contabilità e della logistica, visto che in precedenza Rulfi di queste cose non voleva occuparsi. Speriamo di non indebolire il settore della velocità.
    Sempre leggendo il comunicato noto con piacere che il segretario generale ha messo all'ordine del giorno la cooptazione di De Crignis al posto del dimissionario Ghedina. Incredibile non pensavo che fossero così solerti nel sostituire un membro del consiglio, che tra l'altro appartiene alla cordata opposta, in tempi così brevi. In verità temevo che avrebbero approfittato per tirare per le lunghe tale sostituzione. Lieto di essere stato smentito.

  2. Il problema è che nessuno vuole avere a che fare con un Presidente ed un Consiglio Federale di così basso profilo morale! Nessuno si fa avanti e degli interpellati nessuno se la sente di accettare l'ingresso in una giungla simile!! Non rimane altro che investire di cariche tutti i personaggi rimasti, skimen compresi!! E pensare che le altre Federazioni stanno già testando i materiali nuovi! Auguri

  3. Francamente mi sembra un pastrocchio all'Italiana. Il classico escamotage per non decidere nulla! Avete combinato un bel casino ed allora prendetevi le vostre belle responsabilità e prendete una decisione chiara e plausibile!
    Che manager ragazzi!… roba da laurea vinta con le sorprese delle figurine!