Un Esercito ambizioso

1
615

Pramotton: "Bosca e Nani puntano alla squadra azzurra"

Sul ghiacciaio dello Stelvio ecco il gruppo sportivo dell’Esercito. Dopo gli allenamenti fra Tonale, Saas Fee e Cervinia, è il turno del ghiacciaio del Livrio. Tre atleti questa stagione per l’Esercito: Roberto Nani, Giulio Bosca e Thierry Marguerettaz. Nello staff tecnico Roger Pramotton, il fratello Richard tuttavia assente allo Stelvio, quindi da quest’anno anche Luca Liore. "Siamo solo tre, ma gli obiettivi sono ambiziosi. Nani e Bosca puntano alla squadra nazionale, vuoi tramite la Coppa Italia o distinguendosi in Coppa Europa quando verranno chiamati. Per Nani è l’ultimo anno per giocarsi la squadra tramite lo strumento della Coppa Italia, ma il circuito nazionale non è l’unico per i nostri atleti", fa sapere Roger Pramotton. Roberto Nani si è fatto sfuggire l’ingresso in squadra lo scorso aprile nelle finali di Coppa Italia a Pampeago dal forestale Marco Ferrarini. Bosca invece, nonostante una stagione più che discreta, è stato messo da parte dalla squadra nazionale. Marguerettaz invece è al primo anno Senior, viene dall’Asiva e al momento è tesserato per il gruppo sportivo dell’Esercito.

1 COMMENTO