Un buon Zingerle a Davos

0
1069

Nel gigante FIS degli Svizzeri vinti da Viletta, dodicesimo Baruffaldi

A Davos oggi il gigante FIS valido come titolo assoluto svizzero. Alex Zingerle protagonista: è vero, il vice campione del mondo juniores, ha chiuso decimo, ma era terzo dopo la prima frazione. Chiude a solo 29 centesimi dal podio il badiota di La Ila, una gara davvero tirata. Sulle nevi grigionesi si è imposto lo svizzero Sandro Viletta che vince il titolo nazionale, secondo Gino Cavieziel e terzo Cedric Noger.

OK BARUFFALDI, IN GARA ANCHE FANTINO CHE ESCE – Buona gara anche per Stefano Baruffaldi dodicesimo. Quindi Guglielmo Bosca venticinquesimo e Giordano Ronci trentasettesimo. Out la prima manche Fabian Bacher, esce nella seconda invece Antonio Fantino, che era tornato alle gare mercoledì scorso a Pozza di Fassa ai tricolori Assoluti dopo l’ennesimo infortunio.

Articolo precedenteCampionati tedeschi, Agerer seconda nel gigante
Articolo successivoIl signor Marsaglia
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...