Ultimo atto del Pinocchio sugli Sci

2
629

Primo posto per Melesi e Molteni

Gran finale oggi all’Abetone (Pt) per  la 29esima edizione del Pinocchio sugli sci.
In programma la gara di gigante sulla pista Stadio da Slalom per le categorie Children 1 (1998-99) in una sola manche e Children 2 (1996-97) in due manche.
Tra  i Children 1 in campo femminile vittoria della tedesca Julia Pronett (ieri seconda) con il tempo di 1’06.35, dietro di lei la piemontese Giulia Paventa in 1’07.88, terza l’austriaca Julia Scheib in 1’07.92. Tra le altre  azzurre  quinto posto per Carlotta Saracco, ieri  terza in slalom,  sesto posto per Chiara Albora, 35esima Angelica Rizzi. In campo maschile successo per il lecchese  Nicolò Molteni, con il tempo di 1’06.93, seguito  dall’Austriaco Marco Valente, in 1’07.09, ancora un terzo posto per l’udinese Francesco Gentilli, al traguardo in 1’07.42.  Da segnalare il quinto posto per Marco Fiore e l’undicesimo per il toscano di Camaiore (Lu) Matteo Dati.
Nella categoria Children 2  ancora un podio per un’atleta del Lecco,  Roberta Melesi, ieri quinta, al traguardo in 2’12.85, seguita da Carmina Pallas di Andorra in 2’14.45 e dalla norvegese Tuva Norbye in 2’14.52. Al sesto posto Laura Pirovano, al nono Michela Moriconi,  quindicesima Luisa Bertani, al  trentesimo Sara Del Zenero, mentre è saltata nella prima manche la vincitrice di ieri, la piemontese Marta Bassino. Infine tra i maschi podio come ieri tutto internazionale,  con la vittoria del bulgaro Albert Popov in 2’12.70, seguito dal tedesco Georg Hegele in 2’13.10, terzo il croato Istok Rodes in 2’13.15. Quarto posto per il valdostano Lorenzo Raffaelli in 2.13.39, ottavo Marco Furli, nono Paolo Bonardo, 14esimo Corrado Barulli, 26esimo Riccardo Grecchi, mentre è saltato nella prima manche Andrea Scuccato.

E ora il testimone passa all’edizione 2012, per i trentanni del Pinocchio sugli sci.

2 COMMENTI