Tutti al centro di allenamento per la discesa di Copper

0
265

Una pista di 3,2 km con 800 metri di dislivello in Colorado

«Sto andando al nuovo centro di allenamento da 6 milioni di dollari che lo US team ha costruito a Copper Mountain». Ha scritto così, 29 minuti fa, Aksel Lund Svindal sul suo account Twitter. Aksel è uno dei tanti che in questi giorni si allenerà o lo ha già fatto a Copper Mountain, per esempio gli uomini statunitensi, gli austriaci e gli svedesi. Che cos’è questo nuovo ‘speed training center’? Una pista da discesa di 3,2 km con 800 metri di dislivello (partenza a quota 4000…) e 6 chilometri di reti di protezione A e B. Naturalmente il tutto con innevamento programmato di ultima generazione. In pratica l’unica pista per allenamenti di discesa aperta a inizio novembre, come ha sottolineato con orgoglio il presidente della federazione statunitense Bill Marolt. La location è Copper Mountain, Colorado. Nel video alcune riprese degli allenamenti dei giorni scorsi.

Articolo precedentePoc Skull X, look e sicurezza
Articolo successivoVideo: Hirscher e gli austriaci in allenamento
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.