Triplete Bassino!

1
697

Bardonecchia Live – Discesa, superG e gigante: è dominio agli Aspiranti

E’ la numero uno, senza se e senza ma. Si chiama Marta Bassino, è del 1996, primo anno Aspiranti, potracolori del Comitato Alpi Occidentali e tesserata per il Val Vermenangna. Dopo la discesa ed il superG, arriva anche il terzo oro. Marta non si ferma più, e dopo aver chiuso in testa la prima frazione, si aggiuca il titolo di campionessa italiana categoria Aspiranti anche fra le ‘porte larghe’ del gigante sbancando nuovamente la ‘Ferruccio Bosticco’ di Bardonecchia. Sono 45 i centesimi il distacco sulla seconda, l’azzurra della squadra C Veronica Olivieri. Terza piazza invece per l’altoatesina Nicole Delago «Un campionato italiano straordinario, Marta è forte tecnicamente e la sua grande dote è la serenità, la tranquillità. C’è un’armonia importante fra Comitato, club e famiglia, una miscela che si sta rivelando vincente. Brava Marta!», fa sapere il coach AOC Fabrizio Martin. Quarto posto per l’atleta in forza al Livigno e alle Alpi Centrali Jole Galli, quindi quinta Arinna Stocco del Comitato Friuli Venezia Giulia, sesta invece Roberta Melesi del Lecco e AC. Quindi Elena Ricaldone, piemontese dell’Ala di Stura, poi le altoatesine Giulia Rainer e Melissa Perathoner e decima la lecchese delle Alpi Centrali Ymer Sola. Domani sulla ‘Olimpica’ del Melezet lo slalom che chiude la rassegna tricolore valsusina.