Triathlon: Stuffer su Goggia e Agerer

0

Ravenna Live – Triathlon duro e spettacolare ma con le azzurre a tutta

E venne il giorno del triathlon. Sempre più di moda per le squadre azzurre, sempre più combattuto, sempre più sentito. Dopo i trionfi di Manfred Moelgg a Messina e Giordano Ronci a San Benedetto del Tronto, è toccato a Verena Stuffer imporsi in quello riservato alle atlete dei gruppi Coppa del Mondo e disputato oggi a Ravenna. Partenza alle 8 da Porto Fuori presso il Centro Aquae. Il menù di giornata ha previsto 24 chilometri in bici in direzione Lido Adriano e con circuito finale, quindi 3,6 chilometri di corsa e quindi 32 vasche per 800 metri a nuoto al Centro Aquae. Il caldo torrido ha reso ancora più dura la mattinata delle azzurre, che non si sono risparmiate e si sono date davvero battaglia a pedali, correndo e a nuoto.

STUFFER, GOGGIA E AGERER SUL PODIO – Dicevamo di Verena Stuffer. La gardenese ha vinto con il tempo totale di 1.22.37, precedendo Sofia Goggia con 1.26.52 e Lisa Magdalena Agerer, 1.28.24. Quarta Federica Brignone, che ha effettuato a nuoto un ottimo recupero, quindi tutte le altre attaccate: Michela Azzola, Daniela Merighetti, Chiara Costazza, Elena Curtoni. Johanna Schnarf, Denise Karbon ed Elena Fanchini hanno effettuato una prova ridotta a causa dei recenti infortuni. Dopo il triathlon, un po’ di relax al bagno Giada a Lido Adriano. Il pomeriggio vedrà le azzurre impegnate tutte a Cesenatico all’Accademia di Acrobatica.
 

Articolo precedenteA lezione di canottaggio
Articolo successivoDefinite le squadre del Comitato AOC
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...