Trentino, l'analisi di Vicenzi

0
532

"De Vettori in squadra, bene anche Finazzer, Pasini, Batocchi"

Tocca al Trentino. Iniziamo dalla compagine maschile, allenata da Enrico Vicenzi, che ha allenato i maschi dopo l’esperienza con le donne. Otto atleti tra ’94 e ’93, quindi un gruppo di quattro ’95 guidati da Alessandro Finazzer. "Molto positiva la stagione di Matteo De Vettori, che è entrato in squadra nazionale. E’ è partito subito forte ed è stato convocato per i Mondiali Junior a Crans Montana. Inoltre insieme a Sebastiano Finazzer, molto bravo in gigante, ha fatto l’apripista in Coppa del Mondo a Bormio, un’esperienza significativa. Dicevamo Finazzer, anche la sua è stata una stagione più che buona. Fra gli altri atleti cito Matteo Batocchi e Giovanni Pasini, sempre in crescita. Peccato non aver visto in azione Andrea Chiesa, ma purtroppo si è infortunato. Infatti a Pejo durante dei test materiali ci siamo scontrati, ma mentre in tre settimane io ero in pista, Andrea ha perso tutta la stagione. Infine i ’95. Ci racconta Alessandro Finazzer: "Fra tutti si è distinto Davide Da Villa, primo ’95 in italia in slalom, e anche Federico Liberatore. Nel complesso comunque il gruppo è cresciuto gara dopo gara". 

Articolo precedenteLe condizioni di Daniela Holzknecht
Articolo successivoRazzoli in visita a San Patrignano
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...