Trentino e Alto Adige al lavoro allo Stelvio

Le squadre regionali in pista per un raduno sulla neve

0

Ancora maltempo al Passo dello Stelvio ma impianti di risalita comunque aperti. Nebbia, vento e qualche fiocco di neve non hanno compromesso il lavoro dei club e dei Comitati, seppur meno presenti in pista.

TRENTINO – Ultimo giorno di lavoro per la squadra A del Comitato Trentino, mentre proprio oggi hanno iniziato i colleghi del gruppo B che resteranno a cavallo tra Lombardia e Alto Adige fino a sabato, o domenica, in base alle condizioni meteo. Lavoro mirato sul gigante e lo slalom. Oggi, la squadra femminile e il gruppo Aspiranti maschile hanno sciato tra le porte del gigante, mentre il gruppo A si è cimentato fra i rapid gates. Qualche giorno di riposo per la prima squadra che domenica tornerà al Passo.
ALTO ADIGE – Allo Stelvio, con base operativa sempre a Baita Ortler, anche le formazioni maschili e femminili del Comitato Alto Adige. Dopo un inizio di raduno unificato, gli allenatori hanno deciso di diversificare il lavoro, così come stabilito, con alcuni atleti maggiormente indirizzati sullo slalom e altri sul gigante. I maschi hanno sciato in slalom sul Payer, mentre le donne si sono divise sul Geister: slalom con Hannes Trenker e gigante con Karl Heinz Goller.
MAESTRI E ALLENATORI – Come sempre allo Stelvio sono presenti in massa i corsi di formazione maestri e allenatori Stf, che hanno come base il Thoni 3000 di Michele, ormai un punto di riferimento non solo per i corsi ma anche per numerosi sci club. Presente il corso di San Marino, mentre a breve arriveranno quelli del Lazio, Piemonte, Lombardia, Umbria, Campania e tanti altri.