Trauma cranico per Giulia Gianesini

0
1544

La vicentina rientra in Italia in anticipo

Giulia Gianesini si è procurata un leggero trauma cranico durante l’allenamento a Ushuaia. Una botta secca che le ha procurato una commozione celebrale per fortuna non grave. La vicentina dovrà stare a riposo qualche giorno e per questo lo staff azzurro ha deciso di farla tornare a casa in anticipo visto che manca solamente una settimana alla fine della trasferta in Tierra del Fuego. «Si torna a casa…con il mal di testa, ma tutta intera. Ed è questo l’importante!», ha fatto sapere la veneta.

Articolo precedenteBorsotti, lo slalomista
Articolo successivoFuturFisi femminile: in sei al lavoro indoor
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...