Tonale, Tonetti alla riscossa

0
805

"Ora sto bene, penso alla Coppa Europa ma ho chances in Coppa del Mondo"

Terzo giorno di lavoro al Passo del Tonale sul ghiacciaio del Presena per il gruppo Coppa Europa maschile. Nella formazione azzurra è rientrato a tutti gli effetti Riccardo Tonetti, classe ’89, la stagione passata fermo per un infortunio alla mano. "Nel finale di stagione ero in condizione di tornare a gareggiare, ma abbiamo deciso di fermarci per bloccare i punti Fis. Ora sono molto motivato e fisicamente a posto. Il prossimo inverno sarà molto importante per me, mi cimenterò in Coppa Europa, ma so di avere chances concrete in Coppa del Mondo. Nel circuito continentale devo crescere e puntare ad essere regolarmente nei primi posti, negli slalom di Coppa del Mondo partiamo in quattro per due posti, perché con me dovrebbero esserci anche Patrick Thaler, Roberto Nani e Giovanni Borsotti, così almeno dicono i tecnici". Alessandro Serra ci crede: "Tonetti è uno slalomista che può avere futuro, certo deve migliorare tecnicamente, ma c’è un’estate davanti. A proposito, partiremo per la Terra del Fuoco il 27 agosto e ci fermeremo un mese programmando ventitre giorni di sci. Ho deciso di stare tanto in Argentina per avere anche tempi di recupero di oltre un giorno e potere organizzare meglio il lavoro, senza affanni".

Articolo precedenteMario Scheiber, obiettivo Coppa di discesa
Articolo successivoAOC in 'pompa magna'
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...