Titolo italiano Aspiranti di discesa a Lisa Pfeifer

0
595

Assegnato il titolo Aspiranti nel corso delle Fis Giovani di Pila

Programma rivoluzionato, a Pila, per la tre giorni dedicata alle prove veloci Fis
Giovani femminili. Il via, questa mattina, sulla pista Bellevue, con la disputa di un ‘training’ e, a seguire, la discesa libera Fis femminile, valida per l’assegnazione del titolo italiano Aspiranti della specialità, vinto dall’altoatesina, al primo anno in categoria, Lisa Pfeifer. Una gara, organizzata dallo Ski Club Pila, di alto livello tecnico, per la presenza al cancelletto di partenza di Nadia Fanchini e Camilla Borsotti, e di altre atlete della nazionale azzurra. Erano in 108 al cancelletto di partenza in rappresentanza di 6 nazioni, con vittoria che va all’azzurra di Coppa del Mondo Camilla Borsotti (Gs Carabinieri), a precedere di mezzo secondo Nadia Fanchini (Fiamme Gialle), terza la svizzera Mirena Kueng. Al quarto posto, prima fra i Giovani, l’altoatesina Katharina Stuerz e quinta Sabrina Fanchini. Sesto posto assoluto, seconda Giovani, Elody Ballot (Gressoney) e, a completare il podio di questa categoria, settima assoluta, la trentina Tania Dellagiacoma. La classifica Aspiranti vede, al primo e quarto posto assoluto la ceca Nicole Hanakova e la slovena Nina Sotlar. Nelle altre posizioni tra le prime cinque troviamo il podio di categoria. Seconda Aspiranti e titolo italiano all’altoatesina Lisa Pfeifer, a precedere di un solo centesimo la lombarda Nicole Agnelli; terza, ancora per le Alpi Centrali, Sofia Goggia, oro Aspiranti in tutte e tre le altre specialità. Domattina, il programma rimane come in origine, con la disputa della supercombinata: alle 9.30, la discesa libera Fis Giovani femminile sulla pista Bellevue; a seguire, lo Slalom Fis sulla ‘Chatelaine’.