Theolier sa come battere Ligety

9
1260

Alta Badia Live – Il coach fa poi il bilancio del gigante badiota

Ecco nel video a fine giornata il responsabile degli slalomgigantisti azzurri Jacques Theolier, sempre acuto e brillante. Prima traccia un bilancio della prova degli azzurri, poi parla di come battere Ted Ligety…

9 COMMENTI

  1. qualcuno ha capito cosa intendesse dire Blardo quando ha detto che Ligety ha il vantaggio di aver impostato la sua sciata con questi attrezzi già dall'anno scorso ? Che Ligety lo abbia provato e testato già un anno fa ? … o intendeva qualcos'altro ?

  2. Sono propenso a pensare che Ted abbia messo a punto il SUO sci come gli altri non hanno fatto o non hanno saputo fare.
    Vale a dire che ha "sotto"una preparazione che ben sposa il suo modo di condurre in curva,parlavo con un tecnico che lavora in Blizzard e mi diceva che sono stati più bravi di altri a mettere a punto lo sci rocker.
    Detto questo sopra gli sci c'è Ligety,come a dire Vettel con RedBull o Stoner con Honda,c'è il mezzo e c'è il pilota,una cosa sola non basta per vincere.

  3. Come ho avuto a dire in altro commento, sono più imbarazzati gli allenatori che gli atleti dato che in questo momento della stagione non ti puoi inventare niente per modificare la sciata agli atleti. Di Theolier fa specie soprattutto l'idea mi auguro fantasiosa di ridurre le distanze per fermare Ligety……. non mi pare che i nostri con questa soluzione risolvano dei problemi, anzi

  4. Tra l'altro il vecchio Tomba alle olimpiadi di Torino 2006 già andava predicendo un futuro da grandissimo per Ted. Forse Albertone ha una vista molto più lunga di quel che si creda. Peccato che non si sia mai cimentato come allenatore, forse potrebbe ritagliarsi una buona carriera. Sicuramente sa riconoscere le qualità ed il talento quando li vede.

  5. theolier non ha detto che sono i materiali che lo fanno vincere, ma che che quei materiali che probabilmente sono i migliori attualmente in coppa si accoppiano perfettamente alla sua sciata…è un po' diverso 🙂
    credo che theolier come chiunque altro sappia benissimo che ligety è un fenomeno in gigante e su questo c'è poco da discutere

  6. Theolier non è uno che parla a sproposito se sostiene una cosa lo fa con cognizione di causa ,e visto che vivono in prima persona le gare evidentemente hanno qualche raffronto diretto.
    personalmente , Credo che head sia stata brava a sopperire a qualche lacuna di regolamento .
    Mi torna difficile credere che sia cosi' bravo da rifilare 2 secondi a manche ad atleti di suo pari valore sia fisico che tecnico .
    Poi per carità.. tutto puo' essere.

  7. non mi è piaciuto molto il commento di theolier sul fatto che nn sia ligety che fa la differenza ma i suoi materiali..svindal jansrud mathis e via dicendo hanno gli stessi materiali e oggi hanno preso dai 4 secondi in su.. semplicemente secondo me va fatto un applauso alla sciata incredibile di un campione senza tempo