Tessa Worley piu' forte del vento a Soldeu

1
1451

Quarta Manuela Moelgg

Tessa Worley si conferma fortissima tra le porte del gigante nella prima e nella seconda manche sulla pista Avet di Andorra, che ha ospitato per la prima volta una gara di Coppa del Mondo. La francese ha attaccato nella prima manche ed è riuscita a rimanere sul gradino più alto del podio anche al termine della gara. Al secondo posto Tina Maze (+ 0.16), seguita dalla Hoefl-Riesch (+ 0.75). Quarta Manuela Moelgg, a 99 centesimi, che è scivolata di due posizioni rispetto ala prima manche. Le azzurre, che nella prima manche avevano 4 atlete nelle 8, non hanno saputo confremare il risultato, con la Curtoni dodicesima, la Brignone tredicesima, la Gianesini quindicesima, la Agerer diciottesima e la Karbon ventisettesima. Fuori nella seconda manche Sabrina Fanchini. Le posizioni dalla quinta alla decima: Goergl, Fenninger, Gagnon, Vonn, Gut, Brem. La partenza della seconda manche è stata abbassata a causa del forte vento.

1 COMMENTO