Ted Ligety ha ripreso a sciare dopo sei mesi

L'infortunio, la riabilitazione e ora le prime curve. L'americano lo ha comunicato sui social

0
Ted Ligety
Ted Ligety ©Agence Zoom

Una pista tirata a lucido e il suo sorriso, quasi nascosto dalla lente specchiata della maschera. Ted Ligety è tornato a sciare, dopo l’infortunio subìto a fine gennaio quando si allenava in Germania. Il gigantista americano – tre ori mondiali in gigante – è ritornato in pista dopo sei mesi di stop, dopo il crack al ginocchio arrivato nel periodo nero della stagione, nel gennaio 2016 quando l’infermeria dello sci alpino mondiale era piena, zeppa e in continuo aggiornamento. Pochi giorni dopo il terribile fine settimana di Kitzbuehel era arrivata la notizia dell’infortunio di Ligety.

PRIMO GIORNO – «Primo giorno sulla neve dopo 6 mesi e 2 giorni», è il messaggio scritto sui social network dall’americano. «Una sensazione fantastica», ha aggiunto. Così Ligety ha comunicato al mondo intero di essere tornato a sciare. Dove? Difficile dirlo, ma una cosa è certa: la scalata al quarto oro in gigante di Ted Ligety è iniziata.