Swenn-Larsson concede il bis in Nor-Am Cup a Copper

0

Ottimo quarto posto per Irene Curtoni. Tredicesima Nicole Agnelli

Altra musica anche per l’Italia femminile, almeno per due atlete, nel secondo slalom del circuito Nor-Am Cup, a Copper Mountain. Vittoria-bis per la svedese Swenn-Larsson, che sbanca entrambe le manche e si impone con il tempo complessivo di 1’41’’67. Secondo posto, importante, per la fiducia, per Erin Mielzynski, canadese, viste le tante, recenti, uscite, a 0’’43, terzo per un’ottima Adeline Baud, già vista assai brillante, in questa specialità, ad Aspen in Coppa del Mondo. Staccata di 1’’67. Quinta Stiegler, poi Staalnacke, Eklund, Barthet, Hector e Wallner nelle prime dieci. Out, tra prima e seconda manche, Phelan, Duerr, Geiger, Wirth, Saefvenberg, Susanne Riesch, tutte atlete di Coppa del Mondo. 

ITALIA – Tante uscite, è vero, con Pardeller, Moelgg e Bassino out nella prima manche, e Brignone nella seconda, ma anche due ottimi piazzamenti : Irene Curtoni è 4a, in rimonta, con il terzo tempo della seconda manche, staccata di 2’’04, mentre l’altra valtellinese, Nicole Agnelli, chiude 13a a 2’’99 con pettorale n.30, anche lei in grande rimonta e con il quarto tempo parziale di manche.

ASPEN – La Nor-Am Cup al femminile si ‘scambia’ la località, adesso, con il circuito maschile: due giganti ad Aspen, sempre in Colorado, dove hanno appena gareggiato gli uomini. Che a loro volta disputeranno, invece, due slalom a Copper Mountain.     

 
 

Articolo precedenteBorsotti sbanca ancora Aspen: 'Ora la Coppa del Mondo'
Articolo successivoMerighetti: 'Ho pensato alle linee'
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine