Svindal 'scalda i motori'

0
309

Primo successo stagionale nel superG Fis di Mt Hutt

Prima gara stagionale e primo successo per Aksel Lund Svindal nel superG Fis di Mt Hutt in Nuova Zelanda, dove il team norvegese coordinato da Franz Gamper si trova per la preparazione. Svindal ha preceduto il promettente compagno di squadra Espen Lysdahl e l’atleta di casa Benjamin Griffin. A seguire lo sloveno Tilen Debelak e altri tre norvegesi: Bjerkestrand, Jansrud e Haug. «È incredibile come trovarsi in partenza con il pettorale numero uno sul petto faccia sembrare tutte le gare uguali, una Fis in Nuova Zelanda così come una gara di Coppa del Mondo» ha commentato Aksel sul blog personale. Domani sarà di nuovo in pista per continuare la fase di test e sviluppo dei suoi nuovi materiali Head.

Articolo precedenteNina Loeseth domina uno slalom ANC a Mt Hutt
Articolo successivoCumani, sono sette!
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...