Svindal-Miller, che discesa

0
88

Ma il più sorprendente è JB Grange, quarto

Una discesa ‘cattiva’: Aksel Lund Svindal attacca la Bellevarde ed è al comando della discesa della supercombinata. Bode Miller è lì, ad appena 4 centesimi, nonostante un ‘numero’ a metà gara. Ma il più soprendente è Grange, quarto ad appena un secondo e 10 centesimi. Nel mezzo c’è un altro francese Adrien Theaux, sceso con il pettorale 30. Bode-JB, sembra questa la sfida per l’oro, visto i risultati in slalom di Aksel quest’anno, vedremo alle 17. Con due azzurri nei 10: Christof Innerhofer, settimo e Patrick Staudacher, nono.