Svindal e' il piu' veloce nella prova di Wengen

0
465

Werner Heel secondo a 5 centesimi, quinto Innerhofer

Prima prova cronometrata della discesa di Wengen questa mattina. Prova con partenza abbassata (meno di 2 minuti di gara) per garantire condizioni di sicurezza a tutti i 78 pettorali perché il meteo era in rapida evoluzione. Più veloce di tutti sul Lauberhorn il norvegese Aksel Lund Svindal (1.50.92) ma a soli 5 centesimi c’è Werner Heel, che conferma il suo ottimo stato di forma. Terzo l’altro norvegese Kjetil Jansrud (+ 0.36) poi a seguire lo statunitense Travis Ganong (+ 0.50), Christof Innerhofer (+ 0.57), l’austriaco Georg Streitberger (+ 0.58), l’austriaco Florian Scheiber (+ 0.66), lo svizzero Patrick Kueng (+ 0.73), l’austriaco Klaus Kroell (+ 0.80) e il francese Brice Roger (+ 0.89). Dodicesimo Peter Fill a 0.99, tredicesimo Silvano Varettoni (+ 1.06), ventireesimo Sigmar Kloetz a 1.57, ventiseiesimo Matteo Marsaglia a 1.69, trentunesimo Dominik Paris a 1.79. «Sono soddisfatto anche perché la luce non garantiva una buona visibilità. Il primo allenamento è sempre un po’ speciale qui e stancante, pur non essendo partiti dalla cima la fatica si sente nelle gambe e nei polmoni» ha dichiarato a fisalpine.com Heel al traguardo. La classifica completa

Articolo precedenteSi ritira Kelly VanderBeek
Articolo successivo'Dada' pronta per Cortina
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...