Susanne Riesch, nuova operazione

0
502

La tedesca forse sugli sci a ottobre

L’ultimo anno della vita di Susanne Riesch è stato decisamente un calvario. La sciatrice tedesca (sorella minore di Maria) dopo una rovinosa caduta in allenamento è stata operata l’estate scorsa per frattura della tibia sinistra, lesione del legamento crociato anteriore e del menisco. Ora la notizia di una nuova operazione: «Sto bene, ma non riesco a fare allenamenti di forza, nessuno sa dirmi perché, probabilmente viti e placche causano problemi» ha dichiarato Susanne all’agenzia di stampa DPA. Per questo la Riesch ha deciso di operarsi nuovamente, perché così è impensabile sciare. «Spero di potere tornare sugli sci ai primi di ottobre, ma è difficile dirlo ora, può succedere di tutto» ha detto sconsolata la tedesca.

Articolo precedenteSarka Zahrobska operata con successo
Articolo successivo'Azzurrini' a tutto gas
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...