SuperPaini

0
943

Sella Nevea Live – Dopo la delusione del gigante ecco l'oro in superG

Federico Paini conquista la medaglia d’oro nel superG Aspiranti disputato sulla ‘Canin’ di Sella Nevea. Per 33 centesimi il valdostano di Verres ha superato l’altoatesino Christoph Atz che si mette al collo la medaglia d’argento. Bronzo per Tommaso Sala, Alpi Centrali, ieri vincitore del gigante. Poi ancora AC con Marco Furli quarto e Giacomo Rigamonti quinto. Sesta piazza per l’altoatesino Hannes Zingerle. Quindi il forestale del Comitato Veneto Edoardo Longo, l’altoatesino Patrick Renner, il trentino Alberto Spagolla ed il piemontese Paolo Bonardo. Al via oggi anche alcuni Giovani: infatti il miglior tempo assoluto è stato segnato da Carlo Beretta dell’Esercito, che ha preceduto i FuturFisi Andrea Ravelli e Aaron Hofer. Quindi Davide Cazzaninga delle Alpi Centrali e Luca Riorda dell’AOC. Sesto assoluto e primo Aspirante Paini.

SODDISFAZIONE PAINI – Ieri arrabbiato, su tutte le furie dopo il gigante per non essere salito sul podio. Oggi finalmente sereno, rilassato, felice. Eccolo Paini, un ’95 davvero determinato, un Aspirante di belle speranze: «Sono molto contento per questa medaglia d’oro. Ieri in gigante Sala era imbattibile, ma ho butatto via una medaglia. Oggi ho dato tutto, era un bel superG, tecnico e veloce. Vincere a Sella Nevea è una soddisfazione significativa. E poi dopo Pierre Lucianaz lo scorso anno a Bardonecchia, il titolo rimane in Valle ‘Aosta, un’altra bella cosa», ha fatto sapere l’atleta dell’ASIVA in forza allo sci club Aosta.