SuperG Ragazzi: titoli a Della Mea e Baruffaldi

1
1263

Ai due vincitori è andato anche l'oro in combinata

Una bellissima gara di superG ha concluso il programma dei Campionati Italiani per la categoria Ragazzi sul tratto alto della Di Prampero. Un tracciato tecnico e veloce quello disegnato da Walter Wedam, su cui si sono esaltate le doti di Lara Della Mea. L’atleta di casa, ‘bruciata’ nello slalom gigante, ha messo oltre un secondo tra sé e la pur ottima Carlotta Saracco, che ha comunque disputato un grande tricolore. Terzo posto per l’emiliana Giulia Tintorri del Riolunato, quindi Chiara Pirovano del Gressoney, Teresa Runggaldier del Gardena e Andrea Ludovica Gori dell’Abetone. In campo maschile performance pressoché perfetta per il lecchese Davide Baruffaldi. L’atleta di Vincenzo Tondale è partito per primo e nessuno è più riuscito ad avvicinare il suo tempo. A 31 centesimi di distacco Matteo Franzoso del Sestriere, quindi Davide Filippi del Centro Sci Vicenza. Alle loro spalle Giovanni Zazzaro del Monti Ernici, Alex Galiani del Gardena e Adriano Barilla del Cortina. La classifica della combinata Ragazzi ha premiato Lara Della Mea (oro davanti a Serena Viviani del Sestriere e Giulia Tintorri del Riolunato) e Davide Baruffaldi (primo davanti a Davide Filippi e Damian Hofer).

1 COMMENTO