SuperG CE a Sella Nevea, Casse sul podio

1
962

Mattia secondo dietro a De Tessieres. Domani supercombinata

Dopo le donne, Sella Nevea ospita la Coppa Europa maschile. Un’altra prestazione positiva per Mattia Casse, in una stagione davvero brillante: bene in gigante e discesa in Coppa del Mondo il valsusino, quindi sempre fra i ‘primi della classe’ in Coppa Europa. Mattia oggi a Sella Nevea nel superG del circuito continentale, su una pista tecnica con tracciato aritmico nel finale e soprattutto su un ottimo manto nevoso duro, ha chiuso ad 11 centesimi dal francese Gauthier De Tessieres. Adesso Casse è terzo in classifica di specialità, in corsa insomma per il ‘posto fisso’. Sul gradino più basso del podio l’austriaco Bernhard Graf. Solo ottavo il dominatore della disciplina,  l’austriaco Florian Scheiber. Bene al quarto posto Patrick Staudacher, che è giù dal podio per l’inezia di due centesimi. Hagen Patscheider chiude decimo, Siegmar Klotz dodicesimo e quindicesimo Dominik Paris. Giulio Bosca, il leader del ‘Grand Prix’ termina ventiseiesimo ed entra per la prima volta ‘nei trenta’ in Coppa Europa. Peccato per Luca De Aliprandini: terzo fino all’ultimo intertempo, sbaglia una linea nel finale, va nella neve riportata e quasi si pianta. Alla fine sarà trentunesimo. Quarantacinquesimo Michele Cortella che ha chiuso davanti ad Adam Peraudo. Quarantottesimo il vincitore a Sarentino Silvano Varettoni, a seguire Norman Cerini, Ski Pool VCO Alpi Centrali, primo giovane dei Comitati in classifica. Solo cinquantunesimo oramai un irriconoscibile Stefan Thanei, che ha chiuso davanti a Nicolò Menegalli, Michael Eisath e Kurt Pittschieler. Più attardati gli altri: Davide Cazzaniga, Jonas Senoner, Francesco Avesani, il ‘tedesco di Livigno’ Julian Giacomelli, Michael Sinn, Maximilian Messner, Nicholas Bellini. Non hanno portato a termine la gara Riccardo Tonetti, Carlo Beretta, Paolo Pangrazzi, Ivan Codega, Alex Martiner, Federico Paini e Michelangelo Tentori. Domani supercombinata.

1 COMMENTO