SuperG a Cervinia, vittorie per Bagnasacco e Cerise

0
739

Oggi si replica, sempre sulla pista Ventina

Ieri a Breuil Cervinia prima delle due giornate dedicate alle gare FIS-NJR di superG, organizzate dallo Sci Club Cervino Valtournenche e valide per il circuito valdostano Birra Moretti Zero. Poco meno di 200 i concorrenti impegnati sulla pista Ventina 7, su di un tracciato di 42 porte disposte da Alessandro Caruso. Ad imporsi in campo femminile è stata la canavesana di Montanaro Clelia Bagnasacco, tesserata per l’Equipe Limone e punta di diamante della squadra del Comitato regionale FISI Alpi Occidentali. Alle sue spalle l’Aspirante svizzera Elena Stoffel, staccata di 50/100; terza ad 85/100 l’Aspirante valdostana Anna Damia (Courmayeur); quarta l’Aspirante valdostana Jasmine Corradi (Club de Ski Valtournenche; quinta la seconda Junior, l’elvetica Alexandra Thalmann. Nelle prime undici posizioni si trovano quattro atlete svizzere: sono le ragazze della “Nationales Leistungszentrum West”, una sorta di Nazionale “C” svizzera, allenate dal valdostano Franco Cadin. In campo maschile, reduce da un successo tra i pali stretti sulla difficile pista di Valgrisenche, è salito sul gradino alto del podio il valdostano Edoardo Cerise (Pila), a precedere per 6/100 Nicolò Nogara (Azzurri del Cervino) e per 22/100 il cuneese dell’Equipe Limone Nicolò Cerbo. Al quarto posto il bresciano Nicola Cotti Cottini, al quinto il primo degli Aspiranti, il cuneese Andrea Squassino (Mondolè Ski Team). A completare il podio Aspiranti sono il valdostano Federico Paini (Chamolé, ottavo assoluto) ed il genovese dello Sci Club Sauze d’Oulx Edoardo Stefanati. Oggi, dalle 10 in poi, si replica, sempre sulla pista Ventina 7, con il secondo superG.