Supercombinata, le dichiarazioni delle medagliate

7

Schladming Day 4 – Riesch: 'non ero sicura in slalom'

Nicole Hosp: «Oggi la pressione era grande perché l’Austria non aveva ancora vinto medaglie, sapevo di avere nelle mie compagne di squadra Michi Kirchgasser e Kathrin Zettel due grandissime slalomiste, quindi avrei dovuto combattere se volevo una medaglia. Sono molto dispiaciuta per Michaela, ma qualcuno deve arrivare quarto».

Tina Maze: «È normale che se sei prima in discesa e sai che sei più forte in slalom, sei delusa se non arrivi prima dopo lo slalom. In realtà non sapevo di essere seconda, ma non ho visto la luce verde… Poi sono stata contenta del mio secondo posto perché Maria ha sciato meglio, io cerco di focalizzarmi sullo sciare bene, non ho come obiettivo i risultati, ma se scii bene arrivano».

Maria Hoefl-Riesch: «Era uno slalom difficile, la visibilità non era buona, è stata dura, perché la mia fiducia in slalom non era al top e se anche oggi fossi uscita ne avrei risentito per il resto del Mondiale. Non posso descrivere l’emozione…». 

Articolo precedenteSofia Goggia: 'Sono la stessa persona di prima'
Articolo successivoLa Thuile, ecco Kilde
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.

7 COMMENTI

  1. Zano: io non ho insultato nessuno almeno che per te "sapientone" non sia un'insulto! il mio non era un insulto ma un commento alla cazzata che hai scritto! è un modo di dire che si usa con le persone che credono di sapere sempre tutto. Se avessi voluto insultarti credimi che non avrebbero pubblicato il commento. A te capita spesso di polemizzare con gli altri lettori e criticare anche professionisti del settore, quindi non sentirti immune da critiche…… Almeno che la gente dalle tue parti non sia tutta sapiente come te e permalosa….. Noi siamo gente di montagna, magari non sapienti come te, ma molto più sereni e le nostre caratteristiche locali sono invidiabili a cominciare dalla concretezza.

  2. Cloud ti ringrazio per la precisazione, intendevo Calgary … comunque vedo che hai contestato un dettaglio ma non la sostanza… anche la Fanchini o Paris sono felicissimi di essere arrivati secondi, ma credo che abbiano fatto di tutto per arrivare primi e se fosse successo sarebbero stati ancora più contenti. PS: noto che dalle tue parti molta gente prima insulta e poi commenta … è una caratteristica locale ? un abbraccio

  3. Non capisco quale sia il problema … la Maze in Coppa del mondo ha il doppio dei punti della seconda … è normale che voglia vincere tutto … è lì per quello. Se Tomba ad Albertville fosse arrivato secondo nello slalom dopo l'oro del gigante, mi sarei messo a piangere anche io… tu no ?