Supercombi a Wengen, guida Alexis Pinturault

0

Inversione fra discesa e slalom

Maltempo a Wengen e inversione fra discesa e slalom nella supercombinata maschile che apre la tre giorni di gare del Lauberhorn. Pista ‘bagnata’ con l’idrante e trattata con il sale. Al termine della manche di slalom al comando Alexis Pinturault con un 1"22 su Ted Ligety, con terzo lo specialista croato Zrncic-Dim a 1"70. La top ten si completa con Thomas Mermillod Blondin a 1"70, Romed Baumann a 2"15, Sandro Viletta a 2"90, Bode Miller a 3"43, il ceco Vrablik a 3"47, Carlo Janka e il russo Khoroshilov a 3"59.

AZZURRI – Appena dietro gli azzurri: dodicesimo Dominik Paris a 3"71, tredicesimo Peter Fill a 3"81, (con lo stesso tempo dello svizzero Berthod), quindicesimo Christof Innerhofer a 3"87. Out Siegmar Klotz e Mattia Casse.