Sulla Corvaglia torna super-Vonn

1
296

Vittoria per la statunitense nel superG di St. Moritz

Quello di ieri in discesa è stato un passo falso per Lindsey Vonn, se così si può chiamare un quinto posto in Coppa del Mondo. Oggi sulla Corvaglia di St. Moritz, sotto un cielo bellissimo e con temperature piuttosto rigide, si è ripresa lo scettro della velocità vincendo il superG davanti all’austriaca Andrea Fischbacher e alla francese Marie Marchand-Arvier. Quarto posto per Fabienne Suter, due centesimi più veloce di Tina Maze. La migliore delle azzurre è Elena Fanchini, decima, confermando che in questo scorcio di stagione riesce ad esprimersi meglio in superG piuttosto che in discesa. Discreta anche la gara di Lucia Recchia, quindicesima. Poi nulla, fino al trentesimo posto di Daniela Merighetti. Il successo permette a Lindsey Vonn di allungare nuovamente in vetta alla classifica di Coppa del Mondo su Maria Riesch, oggi soltanto undicesima. Ma tutto l’ambiente è in apprensione per le condizioni di Nadia Fanchini. La bresciana è stata vittim,a di una paurosa caduta ed è ricoverata per accertamenti: si teme la lesione ai legamenti del ginocchio destro e il conseguente addio alle Olimpiadi di Vancouver.

1 COMMENTO