Sul Lauberhorn in prova dominano gli azzurri

0

Wengen: primo Heel, secondo Fill e quinto Innerhofer

Il ‘dream team’ della velocità prepara il colpaccio in vista della libera di sabato a Wengen: sul Lauberhorn infatti oggi il miglior tempo è stato segnato da Werner Heel, con Peter Fill subito dietro a tre decimi. Una grande prestazione degli azzurrI: è vero, stiamo parlando del primo allenamento a cronometro, ma la compagine di Gianluca Rufli sembra proprio in forma smagliante sulle nevi bernesi di Wengen. Infatti, dopo il francese Johan Clarey a 44 e lo svizzero Patrick Kueng a 45 centesimi, ecco Christof Innerhofer quinto a 63. Sesto il canadese Erik Guay a 84 e settimo il norvegese Kjetil Jansdrud a 86. Undicesimo il norvegese Aksel Lund Svindal a 1.17, ventiseiesimo Silvano Varettoni a 2.98. Quindi trentanovesimo Mattia Casse e più attardati Siegmar Klotz e un Dominik Pasris dolorante alla schiena. Domani un’altra prova.