Stop di tre mesi per Eric Guay

0

Operazione in artroscopia al ginocchio

Eric Guay aveva lasciato i compagni di squadra a Zermatt per un dolore al ginocchio. I primi esami in Svizzera avevano evidenziato un problema al menisco del ginocchio sinistro. Al rientro in Canada, qualche preoccupazione, visto che nel 2003 si era rotto i legamenti: alla fine, dopo il consulto con il dottor Robert Litchfield, che già lo aveva operato ai legamenti, la decisione di procedere all’operazione in artroscopia a London, in Ontario. Nessun problema ai legamenti, assicura la federazione canadese, ma comunque tre mesi di stop per lui.

Articolo precedenteSochi resta a Sky, Rio alla Rai
Articolo successivoUn 'Mago' per le azzurre
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...