St.Moritz, la Riesch beffa la Vonn

0
824

In supercombi è davanti per 3 centesimi. Schnarf ottava, undicesima Curtoni

La tedesca Maria Hoefl- Riesch recupera sull’americana Lindsey Vonn e la ‘infilza’ per l’inezia di tre centesimi. Questo il responso sulla Corviglia-Suvretta, dove si è corso lo slalom della supercombinata di St.Moritz. Sul podio sul gradino più basso c’è l’austriaca Nicole Hosp. A seguire ancora Austria con Elisabeth Goergl, la slovena Tina Maze, la norvegese Lotte Smiseth Sejersted, la canadese Marie-Michele Gagnon e la prima azzurra Johanna Schnarf. La pusterese chiude ottava, dopo il quinto posto della discesa e non riesce nell’impresa di recuperare fino al podio. Stessa sorte per Francesca Marsaglia, che dal sesto posto scivola addirittura al quindicesimo. Protagonista di un gran recupero invece è Elena Curtoni, buona undicesima al traguardo la giovane polivalente di Cosio Valtellino. Sedicesima Camilla Borsotti che ha terminato davanti a Daniela Merighetti. Ventunesima Lisa Agerer e ventisettesima Elena Fanchini. Trentaquattresima infine Federica Brignone.