Stelvio, la ricognizione

0
525

Live – Ore 11.45 la prima prova

E’ appena finita la ricognizione del primo giorno sulla pista Stelvio. Tino Pietrogiovanna, il direttore di pista, ci racconta le novità del tracciato e del manto: «La neve è abbastanza dura, in particolare dalla partenza fino al Canalino Sertorelli e dalla Piana di San Pietro fino allo schuss finale. Per quel che riguarda la tracciatura dalla Carcentina in giù è più filante, più veloce, con meno curve». Una Stelvio più facile?: «Aspettiamo la prima prova, ma la picchiata finale è più dritta ma allo stesso tempo più veloce. Vediamo…», fa sapere il direttore tecnico Claudio Ravetto. Ore 11.45 la partenza, ricordando che è assente Christof Innerhofer: il campione del mondo oggi è sfebbrato. In serata raggiungerà la Valtellina per essere in prova domani?