Squadra di gigante a Bormio

1
413

Primo giorno di allenamento sul 'barrato' per i ragazzi di Guadagnini

Primo giorno di allenamento a Bormio per Massimiliano Blardone, Davide  Simoncelli, Alberto Schieppati, Alessandro Roberto, Patrick Staudacher,
Kurt Pittschieler, Manuel Sandbichler. Con loro anche Karen Putzer e Camilla Alfieri. «Ieri siamo stati cinque ore a barrare la  pista che da Cima Bianca al 3000 scende alla seggiovia Valbella. E anche dopo l’allenamento odierno abbiamo ripassato il tracciato con la barra», spiega il bormino Max Rinaldi, allenatore delle gruppo tecnico femminile. Con lui Matteo Guadagnini: «Dopo Soelden siamo stati in Val Senales – conferma il tecnico azzurro – ma abbiamo trovato neve molle. Qui abbiamo predisposto una pista difficile, condizioni che troveremo in Coppa del Mondo. Oggi il primo giorno, ed i ragazzi stanno ritrovano la sensibilità al duro, al difficile. Dobbiamo sfruttare bene questi giorni a Bormio, sperando che il tempo non faccia le bizze nelle prossime ore. Il più veloce? I tempi si equivalgono mediamente, anche se sul tratto piano il più veloce è stato Staudacher». Domani ancora gigante. Nel pomeriggio Blardone raggiungerà Cervinia per fare un paio di giorni di training dedicati  alla velocità.

Articolo precedenteBranda c'è!
Articolo successivoLe velociste a Cervinia
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO