Sorpresa discesa, Roger il piu' veloce nella mini-prova

0

Schladming Day 4 – Migliore azzurro Klotz, quinto

Prova ‘mutilata’ della discesa maschile oggi a causa della concomitanza della supecombi donne. Si sciava fino alla partenza dello slalom per un totale di 1.37 circa contro 2.02 della discesa completa. Non sono mancate le sorprese. Più veloce di tutti il francese Brice Roger (1.37.70) seguito dallo sloveno Andrej Sporn a 33 centesimi e dallo statunitense Marco Sullivan a 48 centesimi. Poi lo statunitense Andrew Weibrecht a 53 centesimi e l’azzurro Siegmar Klotz a 56 centesimi. Le posizioni dalla sesta alle decima: Klaus Kroell (Aut, + 0.69), Silvan Zurbriggen (Sui, + 0.73), Aksel Lund Svindal (Nor, + 0.82), Matthias Mayer (Aut, + 0.84), Erik Guay (Can + 1.10). Gli azzurri: Dominik Paris quattordicesimo a 1.20, Werner Heel sedicesimo a 1.24, Matteo Marsaglia ventiseiesimo a 1.82, Peter Fill trentaduesimo a 1.96, Christof Innerhofer (che ha perso l’esterno in un passaggio) trentatreesimo a 2.02. Lontano anche l’austriaco Hannes Reichelt, a 1.87 in ventottesima posizione. Ma la discesa vera è un’altra cosa… 

Articolo precedenteHirscher, bufera superG
Articolo successivoSofia Goggia: 'Sono la stessa persona di prima'
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.