'Sono sereno al punto di non riconoscermi…'

0
586

Levi Live – «Anche in slalom ho capito di essere competitivo»

Manfred Moelgg esulta. Certo, stiamo parlando della prima manche, ma il quarto posto è davvero un risultato fantastico per il ladino di Mareo dopo il secondo posto di Soelden. Siamo a metà dell’opera, intanto ecco il marebbano: «Questo quarto posto è frutto della serenità. Certo, in partenza ero talmente disteso che mi sono chiesto se era il vero Manfred quello in partenza ad una gara di Coppa del Mondo… Sto bene, e anche in slalom sapevo di essere in netta crescita, ma bisogna aspettare almeno una manche per capire. E adesso? Parto deciso, cercando la maggiore fluidità, arma vincente oggi su questa strana Levi Black». Coraggio ‘Scheggia ladina’!