Sono arrivati gli slalomisti a Wengen

0
84

Moelgg: "Che sia la volta buona per fare podio qui?"

Per l’80° Lauberhornrennen c’è davvero la bolgia: in 33.000 hanno assistito alla
discesa libera questa mattina, e ancora nel centro di Wengen gli svizzeri festeggiano Carlo Janka. Intanto sono arrivati gli slalomisti azzurri che domani alle 10 saranno al cancelletto di partenza della Mannlichen-Jungfrau. Da poco è finita l’estrazione pubblica dei pettorali, e il primo azzurro ha partire domani sarà Manfrd Moelgg con il pettorale numero 6. Quindi Giuliano Razzoli con il 14 che è uscito dai "top seven", quindi Patrick Thaler 19, Cristian Deville 28, Stefano Gross 54. Assente Giorgio Rocca infortunato. Manfred Moelgg non è mai stato protagonista a Wengen: "speriamo di sfatare questa storia, mi sento bene e la pista mi piace tanto. E la volta buona di fare il podio anche qui".