Soldeu, il pagellone di Race Ski Magazine

Italia superlativa (e fortunata) in superG, molto competitiva anche in combinata alpina. Super Brignone, ma il resto della squadra ha risposto presente

0
Gruppo azzurro in festa a Soldeu @FISI/Pentaphoto

SUPERG SOLDEU

Federica Brignone, voto 10 – Fortunata anche, d’accordo, e lo ha subito ammesso. Ma bravissima nel tratto tecnico della pista a tirare le curve come forse non aveva mai fatto nella specialità. Per il podio era solo questione di tempo, con un pizzico di buona sorte si è presa subito la vittoria anche in superG. Brava.

Sofia Goggia, voto 9 – Primo podio in Coppa sfiorato a causa di un piccolo errore nel finale. La stagione della rinascita, pur con alti e bassi. Ma dovrebbe essere alle Finali in due specialità. Dal prossimo anno urge trovare continuità.

Elena Fanchini, voto 8.5 – Mai così avanti in superG e al di là del numero basso di partenza, fortunato (l’1…) ha sciato veramente bene come non le capitava da tempo nella disciplina. In lizza per le finali di specialità. Rinata.

Johanna Schnarf, voto 8 – Tanti piazzamenti nella top 10, molto regolare in superG, meriterebbe un podio…

Elena Curtoni, voto 6,5 – Per nulla contenta del suo decimo posto. In effetti c’era margine per ottenere ben altro risultato.

Francesca Marsaglia, Nadia Fanchini, Daniela Merighetti, Marta Bassino, senza voto – Le prime due a punti, le altre no, ma sono scese in un momento in cui la neve caduta non permetteva onestamente grandi risultati….

COMBINATA ALPINA SOLDEU 

Federica Brgnone, voto 8 – Vicinissima al podio anche qui. E migliorata in slalom. Avanti tutta.

Johanna Schnarf, voto 7 – Altra top 10, ma, come ha detto lei, serve un po’ più di lavoro in slalom a livello quantitativo per fare un passo avanti nella disciplina.

Sofia Goggia, voto 6 – A punti per la prima volta nella specialità. Nulla più. Può ottenere ben altro risultato.

Elena Curtoni, voto 5 – Inforcata maligna dopo poche porte. Occasione buttata.

Francesca Marsaglia, voto 5– Uscita subito come Curtoni in slalom, peccato…

Marta Bassino, voto 5,5 – Prima combinata in Coppa del Mondo, fuori tra i ‘rapid gates’, ma poteva andare a punti…