Sochi, Rulfi fiducioso: 'Neve compatta'

0

Giovedì la prima prova della libera maschile olimpica

Oggi raggiungerà Sochi anche Peter Fill con volo diretto da Bergamo,  insieme al direttore tecnico Claudio Ravetto e al presidente del CONI Giovanni Malagò, mentre nella località della Russia Meridionale già domenica sono arrivati lo staff tecnico dei ‘jet’ insieme a Werner Heel e Dominik Paris e ieri invece Christof Innerhofer. Rulfi ha visionato la pista di gara a Rosa Kutor. Ecco le sue impressioni che sembrano positive: «Fino al giorno della gara dovrebbe essere bel tempo. La neve? Verrà barrata prima della prova di giovedì e le temperature sotto zero e il vento freddo renderanno il manto sicuramente, se non ghiacciatissimo, comunque duro, compatto. La pista? E’ una miscela fra parte alta davvero tecnica e quella bassa più da slittoni. Vedremo. Intanto stanno lavorando sulla pista per rendere il terreno maggiormente rugoso».