Sochi, minacce a Bernadette Schild

1

Una lettera anonima parla di sequestro della slalomista austriaca

Continuano le minacce terroristiche anonime a pochi giorni dal via dei Giochi Olimpici di Sochi. Questa volta a farne le spese sarebbe stata l’austriaco Bernadette Schild. In una lettera arrivata dalla Russia al Comitato olimpico austriaco, infatti, insieme a una atleta dello skeleton, sarebbe stato minacciato il suo rapimento. Intanto, per sicurezza, al seguito della delegazione austriaca ci sono le unità speciali antiterrorismo Cobra… 

Articolo precedenteAzzurre, si parte
Articolo successivoEC, poca fortuna a Sarentino
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...