Slalomiste, tocca a voi

2
145

Domani a Levi il primo slalom di Coppa del Mondo

E’ appena terminata la prova in pista a Levi. La Black è una lastra di ghiaccio unica. Domani c’è lo slalom femminile di Coppa del Mondo, il primo della stagione 2008/2009. Sono sei le azzurre in gara: Chiara Costazza, Manuela Moelgg, Denise Karbon, Irene Curtoni, Nicole Gius e Johanna Schnarf. Il direttore tecnico Michael ‘Much’ Mair è volato nella Lapponia finlandese già martedì con la squadra: «Le ragazze stanno tutte bene. Solo Manuela Moelgg ieri in allenamento si è ‘impuntata’ ed è caduta. Succede in slalom: ha rimediato un leggero stiramento dietro il ginocchio sinistro, ma nulla di grave. Le azzurre si sono allenate due giorni sul barrato, così troveranno le stesse condizioni in pista domani. C’è tanta voglia di far bene, l’atmosfera della vigilia è di quelle giuste. Certo, Chiara Costazza è l’atleta di riferimento dello slalom, e da lei ci si aspetta sempre un risultato eclatante. Tuttavia anche le altre stanno sciando con regolarità in allenamento e sono vicine a Chiara. Ad esempio Denise Karbon ha trovato la giusta convinzione e cattiveria anche in slalom. Domani mi aspetto una bella gara: a Soelden abbiamo rotto il ghiaccio ma non abbiamo portato a casa un grande risultato, a Levi dobbiamo invece concretizzare il buono stato di forma». Domani intanto è prevista neve. Chiude il Much: «Fa freddo, la pista è preparata bene. Danno una tempesta di neve dalla tarda mattinata. Ma per lo slalom non ci dovrebbero essere problemi».

Articolo precedenteSuper-Casse 'sbanca' Tignes
Articolo successivoThomas Grandi torna in pista a Levi
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...