Slalomiste a Pozza tra nebbia e sole. Allenamenti fino a venerdì

Agli ordini di Angelo Weiss, oggi raggiunto da Gianluca Rulfi, ecco Irene Curtoni, Manuela Moelgg, Chiara Costazza e Nicole Agnelli

0
Manuela Moelgg, Chiara Costazza, Irene Curtoni e Nicole Agnelli in allenamento

A Pozza di Fassa, sulla Aloch, proseguono gli allenamenti delle slalomiste azzurre in vista dell’ultimo appuntamento tra i ‘rapid gates’ prima delle Finali di Skt. Moritz, previsto a Jasna, in Slovacchia, fra poco meno di due settimane.

ALOCH – Lunedì 23 febbraio giornata di lavoro per il gruppo azzurro pur nella nebbia, su pista bagnata; poi in serata ha piovuto, le temperature si sono leggermente abbassate e oggi, martedì 24 febbraio, le ragazze si sono allenate in condizioni praticamente perfette, di neve e meteo. Presenti Chiara Costazza, Irene Curtoni, Nicole Agnelli e Manuela Moelgg, ancora alle prese con un problema alla spalla accusato a Crans Montana. Si concentrerà soprattutto sul gigante.

FINALI – In Val di Fassa le ragazze, agli ordini di Angelo Weiss, verranno raggiunte oggi anche da Gianluca Rulfi. Nella classifica di specialità al momento attuale Irene Curtoni è 18esima, Manuela Moelgg 23esima, Chiara Costazza 26esima. Alle Finali di Skt. Moritz gareggeranno le migliori 25 della disciplina più eventualmente chi ha superato quota 500 punti nella WCSL overall. Servirà dunque una buona gara a Jasna per Moelgg e Costazza, assolutamente nelle loro possibilità. Vedremo poi se in Svizzera sarà della partita, eventualmente, anche Federica Brignone.

Articolo precedenteBravo Stefano, ma formule che non amo!
Articolo successivoIl ceco Ondrej Bank lascia l’agonismo
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine