Slalom, lo scudetto Aspiranti a Da Villa

0
1353

Bardonecchia Live – Sulla 'Olimpica' del Melezet sul podio Sala e Schieder

Sulle ‘Olimpica’ del Melezet, a Bardonecchia, lo slalom maschile dei Campionati Italiani Aspiranti. Davide Da Villa, tesserato per le Fiamme Gialle, ha conquistato la medaglia d’oro, recuperando dalla seconda posizione della prima manche. «Ho fatto degli errori grossolani in discesa e superG, almeno una medaglia era alla portata nelle discipline veloci. Oggi è arrivato il titolo in slalom, il mio miglior risultato in carriera», fa sapere il trentino di Lavarone che ha partecipato alle Olimpiadi Giovanili di Innsbruck a gennaio. Sul podio al secondo posto c’è Tommaso Sala, portacolori del Lecco e delle Alpi Centrali, che aveva chiuso in testa la prima frazione e al collo ha già l’oro nella discesa. Chiude terzo Florian Schieder, Alto Adige. Poi al quarto posto Andrea Squassino, AOC, che si è ripreso dopo la rovinosa caduta in discesa proprio prima di tagliare il traguardo, quinto l’altoatesino Christoph Atz quinto e al sesto posto Matteo Pellissier, Asiva. Nei ‘top ten’ anche l’atleta del Comitato Appennino Toscano Giacomo Frosali, quindi il veneto del Goretex Drago Massimilinao Boselli, poi Antonio Moriconi laziale dei Monti Ernici e Ludovico Piller Cottrer, sci club Sappada. Domani si torna al Jafferau con il gigante che chiude la rassegna tricolore organizzata dallo Sci Club Bardonecchia.

Articolo precedenteTriplete Bassino!
Articolo successivoAccordo tra i candidati: dal terzo turno elezione a due
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...