Slalom fra le nuvole in ricordo di Jacopo Zardini

Forestale, Sci Club 18 Cortina, Comitato Veneto e tanti appassionati di sci e amici della famiglia Zardini hanno ricordato Jacopo che ci ha lasciato nel 2008

0
La locanina di Slalom fra le Nuvole

Jacopo scia fra le nuvole. Con leggerezza e candore. Uno slalom nel cielo, a tutte le quote, a ogni latitudine e dislivello. Senza il cronometro, senza sconfitte, senza guardare le previsioni meteorologiche, senza misurare la velocità. Una gara diversa, a cui prima o poi partecipano tutti. Insomma open, senza wild card, ma che vincono tutti con lo stesso tempo, anzi senza tempo, perchè è infinita, non misurabile, praticamente divina. Nel cielo la neve non manca mai, anche se a dire la verità non serve nemmeno la neve lassù per sciare. Jacopo è stato convocato per altre gare, più belle, più universali, sicuramente meno terrene.

LA GARA AL FALORIA – E sulle nevi terrene del Faloria a Cortina invece, Sci Club 18, Forestale, Comitato Veneto e tanti amici di Paolo, Alessia e Sabrina, nelle festività Pasquali hanno organizzato un gigante in ricordo del piccolo Jacopo che otto anni fa ci ha lasciato.

RICAVATO – Il ricavato della manifestazione quest’anno è andato a Flavio Menardi, hockeista di Cortina, vittima un brutto incidente durante una partita.