Skipass, premiate Karbon e Gianesini

0

A Modena festa per gli azzurri e per le due sciatrici ritirate

Giornata dedicata ai campioni azzurri quella di giovedì 30 ottobre a Skipass, presso Modena Fiere. Alla presenza del Presidente Flavio Roda e dei consiglieri federali sono stati premiati tutti i vincitori dei campionati italiani nelle categorie giovanili delle varie specialità: dagli allievi ai ragazzi, passando per aspiranti, juniores, giovani, cadetti ed espoir: quasi 200 atleti entusiasti felici ed entusiasti di essere premiati dai campioni di oggi delle rispettive specialità. 

ARRIVEDERCI
– Nell’occasione sono stati festeggiati anche gli atleti che hanno concluso la oro esperienza agonistica alla fine della passata stagione: dal grande Armin Zoeggeler (slittino) a Denise Karbon, Giulia Gianesini, Alberto Schiavon (snowboard), Michela Ponza (biathlon), Lisa Demetz (salto), Maurizio Oioli (skeleton), senza dimenticare gli assenti Fabio Santus (fondo), Michael Gufler, Hagen Patscheider, Giuseppe Michielli (combinata nordica), Marcus Windisch (biathlon), Fabrizio Clementi (fondo), Andrea Christine Tribus (snowboard), Meinhard Erlacher (snowboard), Sandra Gasparini (slittino), Hans Peter Fischnaller (slittino), Patrick Schwienbacher (slittino), Menalie Schwarz (slittino). Inoltre sono state premiate le società che hanno raggiunto i 50 anni di attività in Federazione e gli istruttori nazionali Giuliano Vitton e Floriano Zampatti per il loro impegno ultra decennale nel mondo della montagna.  

 
 

Articolo precedenteMaze ed Energia Pura, la collaborazione cresce
Articolo successivoLevi, saranno sette gli azzurri pronti a stupire
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine