Skieur d'or 2010 a Carlo Janka

0
111

Il premio torna in Svizzera dopo oltre vent'anni

La consegna dello ‘Skieur d’or’ intitolato alla memoria del fondatore della Coppa del Mondo, Serge Lang, è ormai un momento classico dell’opening di Soelden. Ieri, in occasione della conferenza stampa di Milka, Robert Seeger il presidente dell’AIJS (associazione internazionale dei giornalisti sportivi) ha consegnato nelle mani di Carlo Janka il prestigioso trofeo. Il polivalente di Obersaxen, detentopre della Coppa del Mondo, è il primo elvetico dopo Pirmin Zurbriggen (1990) ad ottenere questo riconoscimento.
Nella stessa occasione è stato presentato il casco delle ‘Milka-girls’, le atlete sponsorizzate da Milka, che con il nuovo motivo floreale porterà in Coppa del Mondo il messaggio di salvaguardia della flora alpina. Le star di Milka anche per questa stagione saranno Maria Riesch, Michaela Kirchgasser, Tina Maze, Sarka Zahrobska e Ingrid Jacquemod. Curiosamente manca un’atleta italiana…

Articolo precedenteAzzurre, oggi dalle 10 'sciata in pista'
Articolo successivoSoelden, inizia la festa
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...