Simoncelli: 'E poi parlano di sicurezza…'

0
1463

Soelden Live – «Contento della prima manche, nella seconda non vedevo»

Peccato. Davide Simoncelli è uscito nella seconda manche, dopo una prima frazione chiusa al sedicesimo posto. Peccato perchè stava sciando bene anche nella seconda manche, poi l’errore. Eccolo appena lascia il parterre: «Uno, due e alla quinta buca sono inciampato e di conseguenza uscito. D’altronde vedevo davvero poco. Della prima sono abbastanza contento. Certo che le condizioni erano al limite. Parlano tanto di sicurezza, di sci nuovi più sicuri, poi ci fanno scendere così…», ci ha detto il poliziotto di Rovereto. La neve fresca nella prima sul piano finale, la nebbia e le buche nella seconda: le condizioni erano davvero al limite, senza niente togliere, intendiamoci, alla supremazia di Ted Ligety.

RAVETTO: «’SIMO’ DA TOP TEN» – Il dt Claudio Ravetto è contento per la prova di Simoncelli: «Sono soddisfatto della prima manche di Simoncelli, poi peccato per l’uscita. Era partito con la giusta determinazione, a mio giudizio sarebbe entrato nei primi dieci. Sarà per la prossima volta, ‘Simo’ è tornato di nuovo, occhio».