Shiffrin&Fenninger, trono per due

2

Soelden Live – Quinta Federica Brignone, Nadia Fanchini nona

Un testa a testa appassionante quello fra la statunitense Mikaela Shiffrin e l’austriaca Anna Fenninger. La seconda riesce a recuperare l’inezia di 9 centesimi, il distacco della prima manche, e va a vincere con lo stesso tempo dell”americanina’. Mikaela, in leggero ritardo ai primi rilevamenti, recupera nel pianoro finale ed eguaglia la Fenninger. Una gara entusiasmante, una pista già difficile per le donne, resa ancora più incredibilmente insidiosa per il ghiaccio ‘verde’. Sul gradino più basso del podio a 27 centesimi c’è l’austriaca Eva-Maria Brem, e quarta piazza ancora per l’Austria con Kathrin Zettel. 

BRIGNONE QUINTA – Al quinto posto c’è Federica Brignone: è vero, gli angoli ghiacciati del Rettenbach respingono la rincorsa al podio per un decimo, ma per la talentuosa gigantista di La Salle questo è un piazzamento confortante. Guadagna una posizione anche Nadia Fanchini, che termina nona a 1.83. Sesto posto per la tedesca Viktoria Rebensburg a 58 centesimi dalla vetta. E le altre italiane? Quattordicesima Irene Curtoni a 3.74, buona ventunesima Marta Bassino a 4.70 che conquista i primi punti in Coppa del Mondo. Out Francesca Marsaglia e Manuela Moelgg. Nella prima erano uscite di scena Elena Curtoni e Sabrina Fanchini. Karoline Pichler e Nicole Agnelli, quest’ultima per un solo centesimo, non si erano qualificate.
 

2 COMMENTI

  1. Quiz della settimana: chi è il commentatore "tecnico" che ripere ad ogni concorrente che ha "male interpretato il percoso o che ha bene interpretato il percorso di gara ? … la risposta è facilitata visto che sono 20 anni che commenta ogni atlete allo stesso modo… grazie