Serra: 'Inesauribile Casse, peccato De Aliprandini'

0
851

Casse: «Adesso a La Thuile per il 'posto fisso'. Kvitfjell? Non so ancora»

Alessandro Serra, allenatore responsabile del gruppo Coppa Europa maschile, fa il punto della situazione dopo il superG di Sella Nevea: «Mattia Casse ha fatto un’altra grande prestazione, in Coppa Europa è già al quinto podio, nonostante abbia fatto praticamente tutta la Coppa del Mondo. La stanchezza inizia a farsi sentire, ma ‘Matti’ non molla, adesso è pronto a giocarsi il posto fisso. Peccato per Luca De Aliprandini, è andato nella neve riportata nel finale, ha buttato via se non un podio comunque una posizione di rilievo. Buono anche Patrick Staudacher, dietro i ragazzi più giovani fanno ancora troppa fatica». Ecco Mattia Casse: «Grande momento, anche se inizio a sentirmi fiacco. Ben vengano stagioni così, non avevo certo messo in preventivo di andare in questo modo, ma nemmeno di disputare tante gare. Adesso a La Thuile mi giocherò il ‘posto fisso’ nel superG. La prossima tappa di Coppa del Mondo in Norvegia? Non so, dobbiamo ancora decidere». Domani supercombinata sulle nevi carniche di Sella Nevea: superG ore 10, slalom 13.30.

Articolo precedenteSuperG CE a Sella Nevea, Casse sul podio
Articolo successivoSpunta Flavio Roda
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...