Seconda prova cronometrata sulla Raptor, ok Stacey Cook

0

La migliore azzurra e' Sofia Goggia

Seconda prova cronometrata sulla Raptor di Beaver Creek: miglior crono per l’americana Stacey Cook che chiude in 1’42"03, con soli sette centesimi di vantaggio su Tina Weirather e nove su Lara Gut, la più veloce nella prima prova. Quarta è l’austriaca Anna Fenninger a 30 centesimi, che precede la compagna di squadra Regina Sturz a 49. La migliore azzurra è Sofia Goggia, decima a 73 centesimi, diciottesima Francesca Marsaglia a 1"62, ventiquattresima Verena Stuffer, ventottesima Daniela Merighetti. Le altre azzurre: Camilla Borsotti trentunesima, Nadia Fanchini quarantasettesima, Elena Fanchini quarantanovesina, Lisa Agerer cinquantatreesima, Johanna Schnarf cinquasettesima, mentre non ha terminato la prova Elena Curtoni.

Articolo precedenteRiorda e Cerbo brillano in Val Thorens
Articolo successivoTentori si accende in Val Thorens
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...