Seconda prova a Garmisch, Guay il piu' veloce

0
654

Settimo Innerhofer. Per Casse niente prova per un problema alla mano

Seconda prova a Garmisch Partenkirchen in vista della discesa e del superG di Coppa del Mondo. Il più veloce sulla pista Kandahar è stato il canadese Erik Guay, che ha distanziato di sette centesimi il francese Adrien Theaux. Terzo il vincitore di Kitzbuehel, Didier Cuche: lo svizzero ha 37 centesimi di distacco da Guay. Quarto lo sloveno Andrej Sporn, quinto l’austriaco Hannes Reichelt e settimo l’eroe dei Mondiali dello scorso febbraio: Christof Innerhofer perde 59 centesimi dalla testa della standing. Sedicesimo Dominik Paris, ventunesimo Peter Fill, trentesimo Werner Heel, che ha chiuso davanti a Siegmar Klotz. Trentaquattresimo Matteo Marsaglia. Giovanni Borsotti, che correrà il superG al posto di Patrick Staudacher, è quarantottesimo. Mattia Casse non ha preso parte alla prova perchè è caduto nel riscaldamento: il piemontese ha preso una bella botta alla mano e nel pomeriggio si sottoporrà ad una radiografia.